fbpx
2.1 – Tracce di un’esistenza femminile

2.1 – Tracce di un’esistenza femminile

Passò addirittura una settimana senza vedersi né sentirsi. Vittorio non ebbe alcuna voglia di scendere al bar sottocasa per telefonare ad Eleonora. Del resto, anche cercare Mirko gliela avrebbe dolorosamente ricordata. Doveva sentirsi come? Non lei ma lui stesso....
1.11 – Apprendistato per adolescenti 1927

1.11 – Apprendistato per adolescenti 1927

Vittorio si sedette a metà della gradinata da dove poteva godersi una vista che spaziava fin quasi verso il fondo di via Cavour, all’altezza dell’austera sede sicula della Banca d’Italia. I carretti erano numerosi a mostrare le merci, tra frutta e verdura, pesce e...
1.7 – I misteri di Eleonora

1.7 – I misteri di Eleonora

Quindi a presentarsi fu quello che in effetti era proprio il fratello, Mirko, che porse anche la mano. Fu stretta con tutta l’energia possibile da Vittorio che sentiva di dover mostrare subito coraggio e superiorità rispetto a troppa cortesia e sorrisi all’inizio...
3.8 – Un amore di fine Ottocento

3.8 – Un amore di fine Ottocento

I primi mesi in cui la condotta medica bagherese e dei dintorni passò dalle mani dell’anziano Gerbasi a quelle del giovane D’Alessandro non furono facili. Non per il settantino che si annoiava al circolo a giocare a carte e passeggiare; poi a poco subentrò un misto di...